Stampa

Un quadro dedicato allo stimato prof. Gianni Randelli, scomparso nel 2017, è quello che l’artista capoliverese Michelangelo Venturini ha realizzato e donato al Comune di Capoliveri per una sua collocazione all’interno del Centro Medico inaugurato nell’estate 2020 e a Lui intitolato.

L’opera raffigura proprio il prof. Randelli nella “Sua” Capoliveri ed è già stato collocato all’interno del centro medico di Piazza del Cavatore per rendere omaggio ad un uomo che con la Sua professionalità e umanità si è sempre messo a disposizione della comunità di Capoliveri e dell’Elba tutta.


 

“E’ doveroso ringraziare il nostro concittadino Michelangelo Venturini – ha commentato il Sindaco Walter Montagna - che con la sua arte ha voluto omaggiare la comunità capoliverese di un’opera molto apprezzata che ci ricorda un uomo, un grande professionista, un amico di Capoliveri che non è più fra noi, ma che tanto ha fatto per la gente di quest’isola e a cui l’isola tutta deve molto”.