Nuovo atto vandalico al parcheggio del Lido di Capoliveri.

Dopo l’episodio dei giorni scorsi che era stato segnalato dai Vigili Urbani e dal personale della società Caput Liberum che gestisce il servizio parking nel territorio comunale, questa mattina (lunedì 13 luglio) un’altra brutta sorpresa per gli operatori della partecipata del Comune di Capoliveri.

E’ stato ancora una volta messo fuori uso e coperto con un sacco di plastica uno dei due parcometri installati per la regolamentazione della sosta nell’area parcheggio della nota località balneare.


 

Immediata la denuncia da parte del personale della Caput Liberum agli uomini della stazione dei Carabinieri di Capoliveri per il ripetersi dei gravi atti vandali compiuto ai danni di beni pubblici.

Il Comune di Capoliveri, ha già provveduto a dare mandato al proprio corpo di vigilanza di intensificare i controlli attraverso telecamere mobili per individuare gli ulteriori responsabili dei reati.