Sei qui: Home News Contributi alle imprese, i bandi disponibili

Contributi alle imprese, i bandi disponibili

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Commercio    Lunedì 13 Maggio 2013
imprese sostegnoL'Ufficio Commercio informa che aprirà il 15 maggio il bando di Sviluppo Toscana per le certificazioni di qualità delle imprese del turismo e del commercio (esclusi gli agriturismi in quanto imprese agricole), centri commerciali naturali e raggruppamenti temporanei di imprese sempre del turismo e commercio. Il bando resterà aperto fino al 12 luglio 2013. Sono finanziabili le spese sostenute per le consulenze finalizzate ad ottenere le certificazioni EMAS, Ecolabel (il marchio di qualità ecologica per le strutture turistico ricettive), ISO ecc... Il contributo consiste in un aiuto a fondo perduto pari al 50% della spesa ammissibile. Domande on line sul sito www.sviluppotoscana.it

E' tuttora aperto il bando della Regione Toscana Sostegno all'imprenditoria giovanile, femminile e per coloro che hanno usufruito di ammortizzatori sociali e che intendono avviare un'attività. Il contributo consiste nel sostegno che Fidi Toscana concede su finanziamenti bancari (a monte c'è un accordo tra la Regione ed il sistema creditizio). Il sostegno da parte di FidiToscana si concretizza in due forme, che si cumulano: 1) contributo per abbattere del 50% gli interessi bancari, 2) prestazione della garanzia sull'80% del finanziamento.
Sono finanziati l'acquisto di macchinari, impianti, attrezzature, arredi, opere murarie. E' finanziato inoltre l'avviamento (chi intende rilevare un'attività già esistente), parzialmente anche il capitale circolante (in pratica le spese vive). I settori ammissibili sono pressoché tutti eccetto agricoltura e pesca, che hanno canali di finanziamento propri.

E' poi aperto il bando della Regione Toscana per giovani professionisti (fino a 40 anni) che intendono avviare uno studio professionale, anche on-line, e per giovani tirocinanti (fino a 30 anni) che esercitano la pratica o il tirocinio professionale. L'aiuto consiste nella prestazione della garanzia su un finanziamento bancario.

E' fissata al 30 giugno 2013 la prossima scadenza (trimestrale) del bando di Artigiancredito Toscano Finanziamenti a tasso zero per le imprese artigiane. L'aiuto consiste in un finanziamento a tasso zero concesso da Artigiancredito Toscano e pari, a seconda dei casi, al 70% o al 60% dell'investimento ammissibile per operazioni di sviluppo aziendale (ampliamento, diversificazione, trasformazione intesa come realizzazione di nuovi prodotti), industrializzazione dei risultati di progetti di ricerca e sviluppo sperimentale, trasferimento d'impresa.

Infine è sempre aperto il bando Garanzia per la liquidità e gli investimenti delle imprese attraverso il quale Fiditoscana presta garanzie su operazioni di investimento (da realizzare e già realizzate entro i 12 mesi precedenti la richiesta di sostegno) e su operazioni relative alla liquidità.

I bandi sono disponibili sul sito della Regione Toscana www.regione.toscana.it, il bando sulle certificazioni di qualità è ricavabile dal sito www.sviluppotoscana.it, quello artigianato sul sito www.artigiancreditotoscano.it
Per chiarimenti sui bandi è possibile rivolgersi, su appuntamento, alla Provincia di Livorno, Ufficio Turismo Marketing Territoriale, Dott.ssa Maria Angela Nocchi. tel. 0586257326 mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo