Sei qui: Home News Revoca della non potabilità dell'acqua in località Naregno

Revoca della non potabilità dell'acqua in località Naregno

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Territorio e ambiente    Lunedì 23 Maggio 2011
COMUNE DI CAPOLIVERI
(Provincia di Livorno)
57031 - P.zza del Cavatore 1 tel. 0565/967611 fax 0565/968060

U.O. Ufficio Territorio - Ambiente

Ordinanza contingibile ed urgente n. 31 del 23.05.2011

IL SINDACO

VISTA la precedente Ordinanza n° 25 del 28/04/2011 con la quale si vietava " l'uso potabile dell'acqua relativamente alle località di Naregno ";
VISTA la Nota dell'Azienda USL 6 di Livorno - Zona Elba - a firma del Responsabile Dott.Luigi Genghi pervenuta in data 16/05/2011 -Prot.50725 ed acclarata al protocollo Comunale al n° 6967 del 16/05/2011, con la quale si chiede la revoca dell'Ordinanza in Oggetto in quanto i parametri relativi alla presenza di Boro e Arsenico dei campioni prelevati nelle citate località, non costituiscono pericolo per la salute pubblica.
CONSIDERATO che allo stato attuale si rende necessario provvedere a ripristinare l'uso potabile dell'acqua nelle sopra menzionate località;
RITENUTO di dover adottare un provvedimento contingibile ed urgente per motivi di carattere igienico sanitario così come previsto dall'art. 50 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000 n°267;

O R D I N A

 

La revoca completa dell'Ordinanza di non potabilità precedentemente emessa n° 25 del 27/04/2011 per la località di Naregno.

 

DISPONE

L'immediata diffusione della presente ordinanza a tutta la cittadinanza mediante
pubblicazione all'Albo Pretorio, sul sito internet del Comune nonché mediante affissione in spazi pubblici di dotazione comunale;
La Polizia Municipale nell'ambito delle proprie competenze è incaricata a vigilare sul rispetto del presente provvedimento e a dare adeguata pubblicità;
L'invio di copia del presente provvedimento :
a) ad A.S.A. Azienda Servizi Ambientali spa di Livorno per il mantenimento di pulizia e sciacquo della rete
b) all'Azienda Sanitaria Locale - A.S.L. n° 6 di Livorno
Avverso al presente provvedimento e' ammesso ricorso :
A norma dell' art. 3 comma 4 della legge 7 agosto 1990 n. 241 si avverte che, attraverso la presente ordinanza, in applicazione della legge 6 dicembre 1971 n. 1034, chiunque vi abbia interesse potrà ricorrere: per incompetenza per accesso di potere o per violazione di legge entro 60 giorni dalla pubblicazione e notificazione al TAR Toscana;
Il Sindaco del Comune di Capoliveri
Dott. Barbetti Ruggero

Ultimo aggiornamento ( Martedì 24 Maggio 2011 09:45 )