Sei qui: Home

“Attuati tutti controlli per la salute pubblica”. L’assessore alla salute del Comune di Capoliveri Prof. Castellacci fa il punto sulla situazione

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa    Venerdì 08 Gennaio 2021

 

“Attuati tutti i protocolli per la tutela della salute pubblica. Situazione epidemiologica sotto controllo, ma è necessario proseguire con l’assunzione dei comportamenti virtuosi sin qui assunti, al fine di contenere la diffusione dei contagi”. A dirlo è l’assessore alla salute del Comune di Capoliveri prof. Enrico Castellacci, all’esito degli ultimi screening effettuati su persone residenti nel territorio comunale capoliverese che, negli ultimi giorni, hanno evidenziato la presenza di alcuni casi positivi.

“Capoliveri - spiega l’assessore Castellacci – dalla conclusione dell’estate ad oggi, rispetto alla diffusione del coronavirus ha potuto godere di una situazione pressoché tranquilla e controllata. I casi che sono emersi sul nostro territorio, sono stati contenuti fino ad ora, soprattutto se raffrontati ad altre realtà della nostra isola. Questo, però, non ci conforta e non deve farci abbassare la guardia. Nella serata di mercoledì 6 gennaio sono arrivati i primi risultati in ordine alla positività di quattro persone residenti nel nostro comune.


 

Abbiamo, dunque, attuato tutti i protocolli a garanzia della salute pubblica. Il Comune di Capoliveri, inoltre, in maniera tempestiva ha potuto acquistare test rapidi antigenici, che, a disposizione di personale specializzato, sono già stati utilizzati e saranno utilizzati nei prossimi giorni per proseguire con l’attività di screening sul territorio.

In data odierna è stata inoltre disposta la proroga della sospensione dell’attività didattica in presenza fino al giorno 17 gennaio 2021 a maggiore garanzia della collettività tutta. Il monitoraggio sarà continuo e saranno adottate se necessario, ulteriori, nuove misure”.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 08 Gennaio 2021 11:30 )