“E’ stato un anno difficile, un anno che ha messo e sta mettendo a dura prova tutti noi e nonostante l’impegno di tutti: amministratori, associazioni, liberi cittadini, siamo stati costretti ad adottare misure più restrittive anche sul nostro territorio, al fine di garantire salute e sicurezza alla cittadinanza.

Avevamo programmato oltre due mesi fa, grazie all’importante contributo dell’Associazione culturale e artistica MaggyArt e con il supporto della Pro Loco Capoliveri, la realizzazione di un’iniziativa a tutto tondo rivolta soprattutto ai bambini, ma non solo.


 

Il progetto “Bambini All’Aria Aperta”, voluto e pensato per i piccoli ed anche per i grandi, era stato ideato in un momento in cui il quadro generale legato alla pandemia che stiamo vivendo sembrava meno preoccupante. Piccole e controllate iniziative per rallegrare i pomeriggi dei nostri ragazzi e delle famiglie sembravano possibili, grazie anche al coinvolgimento delle forze dell’ordine e dei volontari di protezione civile che avrebbero garantito il rispetto delle regole. Volevamo dare il nostro contributo per sostenere i soggetti più deboli, i bambini, che sottoposti alle pressioni dei cambiamenti inaspettati e delle incertezze di questo periodo, come giustamente analizzato su riviste scientifiche di settore, possono subire conseguenze non trascurabili sulla propria psiche.

Dopo l’evolversi, nelle ultime settimane, del quadro epidemiologico su tutto il territorio elbano, però, siamo stati costretti a malincuore ad annullare tutte le attività che erano previste all’interno del progetto (giostra, burattini etc..), ciò per garantire la massima sicurezza alla popolazione e per solidarietà anche con i comuni più colpiti dalla diffusione del virus, con i quali stiamo elaborando una serie di iniziative congiunte per una capillare ed efficace azione contro il Covid-19.

Chiedo a tutti Voi in questo momento, senso di responsabilità, rigore ed anche pazienza. Quello che stiamo affrontando insieme è e sarà un periodo lungo e difficile che dobbiamo continuare a fronteggiare insieme. Il Natale che ci attende non sarà come tutti gli altri, ma abbiate la certezza, cari concittadini, che stiamo lavorando con impegno e coscienza per intervenire con ogni misura possibile per alleviare le difficoltà, economiche e sociali, che questa pandemia ci costringe a affrontare.

Auguro a tutti voi un Natale sereno e contraddistinto dalla fiducia nel futuro. Credo che con la collaborazione di tutti riusciremo a superare le avversità che questo 2020 ci ha riservato e voglio guardare all’anno che verrà con la giusta positività che deve farci forti nell’affrontare quel che ci attende.

A Maggy Art, Pro Loco Capoliveri, Pro Loco Lacona, Novac Capoliveri, Mare e Monti Lacona, Pubblica Assistenza Capoliveri, Polisport Capoliveri, Capoliveri Bike Park, Elba Green Laboratory, Gatti di Capoliveri e a tutti coloro che si adoperano da sempre per il bene della nostra comunità – e sono tanti - va il grazie sincero mio e di tutta l’amministrazione comunale”.

Il Sindaco,

Walter Montagna