Sei qui: Home

La Nazionale Italiana di Mountain Bike a Capoliveri dal 17 al 24 marzo. Il Vicesindaco Gelsi “Grande soddisfazione ed orgoglio per Capoliveri e per tutta l’Isola”

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa    Martedì 12 Marzo 2019

Il Comune di Capoliveri ospiterà la Nazionale Italiana di Mountain Bike”. A comunicarlo è il Vicesindaco di Capoliveri Andrea Gelsi, dopo la conferma della notizia che la Federazione Ciclistica Italiana (FC) ha approvato il bando per l’ospitalità alla Nazionale italiana MTB.

Gi atleti della nazionale di ciclismo off-road” spiega il vicesindaco Gelsi “Saranno in ritiro all’Isola d’Elba dal 17 al 24 marzo prossimi per allenarsi nei sentieri del nostro Bike Park sul promontorio di Calamita a Capoliveri. Sarà una grande occasione per dare ancor più visibilità al nostro bellissimo territorio che offre scenari perfetti e unici per l’outdoor ed in particolare per la mountain bike.


 

Siamo orgogliosi di aver raggiunto questo obiettivo, ci siamo impegnati come ente per riuscire ad ottenere la presenza della nazionale di Mountain Bike Cross Country (XC) e Cross Country Marathon (XCM) qui a Capoliveri ed il risultato è arrivato”.

Soddisfazione è stata espressa da Mirko Celestino, Ct della Nazionale di MTB “Grazie al Comune di Capoliveri per l’accoglienza accordata e grazie all’ASD Capoliveri Bike Park che opera sul territorio favorendo una sempre maggiore attenzione al mondo della mountain bike.L’Elba per noi è una grande opportunità, una scelta perfetta perché è un’isola bellissima, che regala percorsi unici e diversificati in grado di soddisfare al massimo le esigenze di noi sportivi. Sarà un’esperienza eccezionale e formativa per i nostri atleti, ne siamo certi, specialmente per i più giovani”.

Tanta soddisfazione giunge anche da Enrico Lenzi, membro della Federazione Ciclistica Italiana – Settore Fuori Strada e fondatore con Monica Maltinti di Elbabike società sportiva giovanile che tiene alto il nome dell’Elba nel mondo con atleti del calibro di Alessia Bulleri (professionista della MTB, oggi passata al team spagnolo Merida) e il Pro Simone Velasco (Vincitore del Trofeo Laigueglia 2019) “Felici che l’Elba sia divenuta l’isola del ciclismo agonistico e cicloturistico. Prova ne è che la Nazionale Italiana ha scelto la nostra isola per il suo ritiro invernale. Per me che sono elbano d’adozione e ho l’Elba nel cuore è una grandissima emozione e soddisfazione. Avanti così”.

Capoliveri e l’Elba accoglieranno al meglio gli atleti della nazionale di MTB che saranno accompagnati da grandi nomi del ciclismo quali la campionessa pluridecorata Eva Lechner e Mara Fumagalli campionessa italiana XCM in carica. Con loro ci saranno tutti i ragazzi del team Marathon che conoscono già l’Isola d’Elba proprio grazie alla Capoliveri Legend Cup a cui partecipano ogni anno numerosi, una gara che conta già per l’edizione 2019 (si disputerà il prossimo 11 maggio), oltre duemila iscritti provenienti da tutto il mondo.

Siamo davvero entusiasti di questa importante novità - commenta Maurizio Melis, presidente ASD Capoliveri Bike Park – una grande soddisfazione ed un enorme traguardo raggiunto che giunge proprio a dieci anni dalla nascita della nostra associazione. Non potevamo chiedere di più. Ma siamo instancabili e non ci arrendiamo, così grazie al Comune di Capoliveri realizzeremo a breve nuovi percorsi all’interno del CBP e nuova cartellonistica per rendere sempre più appetibile per gli sportivi e appassionati il nostro bellissimo territorio!