Sei qui: Home

JANUS RIVER, L’UOMO CHE GIRA IL MONDO IN BICICLETTA ARRIVA ANCHE A CAPOLIVERI. All’Elba per due settimane alla scoperta del territorio.

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa    Venerdì 29 Dicembre 2017

Da ben diciassette anni in viaggio attraversando i cinque continenti per incontrare popoli, conoscere nuove culture, scoprire la bellezza del Mondo in tutte le sue forme.

Portando con sé solo bicicletta e sacco a pelo, Janus River Strzelecki  che oggi ha ben 81 anni è il primo viaggiatore a fare il giro del mondo estremo, con soli 3 euro al giorno e incontrando l’ospitalità di chi lo accoglie.

Una sfida con se stesso forse e un modo decisamente non convenzionale di andare alla scoperta della nostra meravigliosa Terra, anche per lasciare un segno indelebile nella memoria di chi verrà.


 

Il 28 dicembre, a pochi giorni dalla fine di questo 2017, Janus River è giunto anche a Capoliveri ed in questi giorni sta girando per tutta l’Isola d’Elba alla scoperta della sua gente, dei suoi panorami, della sua magia incontrando amministratori, studenti, gente comune in un susseguirsi di momenti diversi di conoscenza e condivisione.

“Il mio viaggio – ci racconta Janus - è iniziato il 1 gennaio 2000 proprio dalla capitale d’Italia: la splendida Roma”.

Siberiano, di nazionalità russo – polacca, Janus River nel suo lungo e mai interrotto viaggio, ha attraversato ben 152 paesi e percorso più di 300 mila chilometri.

Il suo viaggio è possibile grazie alla generosità di chi lo ospita e di chi gli dà il suo sostegno offrendogli un pasto o un alloggio.

Janus River sarà all’Elba fino al 1 gennaio: ospite delle amministrazioni comunali, dell’Associazione Albergatori e di Visitelba. Dopo di che si recherà in Sardegna.

Ma il suo peregrinare non si arresterà qui, anzi continuerà ancora a lungo: la sua conclusione è, infatti, prevista per il 2028 dopo aver visitato Sud America, Australia e Cina.

E se in questi giorni incontrerete qualcuno in bicicletta per la strade dell’isola, con molta probabilità avrete incontrato proprio l’inarrestabile Janus!