Sei qui: Home

Commercio ambulante abusivo, oltre 3000 pezzi di merce sequestrata sul litorale di Capoliveri durante la stagione turistica.

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa    Martedì 26 Settembre 2017

Controlli e sequestri per combattere il commercio ambulante abusivo sono stati condotti su tutto il litorale del comune di Capoliveri nel corso della stagione turistica appena conclusa.

Le azioni di contrasto al commercio non autorizzato, in particolar modo sugli arenili del comune di Capoliveri, hanno visto in azione in ripetute operazioni il personale del Comando di Polizia municipale, in stretta collaborazione con i militari della locale Stazione dei Carabinieri

coordinati dal Maresciallo Vittorio Contestabile.

 

Circa 3000 pezzi di merce sono stati sequestrate dalle autorità: ombrelloni, asciugamani, costumi, ma anche collane e bracciali, occhiali, accendini, tappeti, e molto altro materiale di vario genere che veniva  commercializzato abusivamente sulle spiagge del litorale capoliverese.