Sei qui: Home

Nasce l’Osservatorio Turistico di Destinazione. La decisione adottata all’unanimità dalla consulta dei sindaci nell’ambito delle procedure di rinnovo della convenzione. Accordo anche su tassa di sbarco e nuova convenzione GAT.

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Mercoledì 18 Dicembre 2019

Incontro al vertice martedì 17 dicembre a Capoliveri fra i rappresentanti dei comuni elbani convocati per la riunione della Gestione Associata per il Turismo.

All’ordine del giorno nella seduta di ieri, tenutasi nel Palazzo municipale capoliverese, le determinazioni dei comuni elbani anche in merito alla nascita dell’Osservatorio Turistico di Destinazione, nonché all’inizio della cooperazione tra i comuni  per un sistema di accoglienza turistica che passerà dalla responsabilità del comune di Livorno all’ambito turistico dell’Isola d’elba.

Le decisioni sono state tutte prese all’unanimità, confermando un ritrovato accordo tra le amministrazioni.

 

Codice Arancio fino al 23 dicembre

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Sabato 21 Dicembre 2019
Codice arancio per rischio idraulico e idrogeologico, temporali, vento e mareggiate fino alle 23,59 del 23.12.2019.
 

Dissalatore di Mola, il Comune di Capoliveri ordina di nuovo ad Asa la sospensione e la cessazione immediata dei lavori. Il Comune “Procedure illegittime. Chiediamo una nuova conferenza dei servizi”.

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Mercoledì 11 Dicembre 2019

 

Sospensione e cessazione immediata dei lavori, è questo quanto ha disposto il Comune di Capoliveri con l’ordinanza n. 108 del 2019 indirizzata ad Asa in merito alla comunicazione di ripresa delle opere per la realizzazione dell’impianto di dissalazione in località Mola.

Il provvedimento, come riportato nella medesima ordinanza, è stato adottato in virtù dei numerosi profili di illegittimità che risulterebbero nel procedimento e nel progetto di realizzazione del dissalatore. Secondo il Comune di Capoliveri infatti progetto e variante dell’impianto sarebbero privi della legittima approvazione, mancando fra l’altro l’autorizzazione paesaggistica e il permesso di costruire indispensabili per la realizzazione dell’opera.

 

Proroga allerta meteo codice giallo sino alle ore 14,00 del 21 dicembre

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Venerdì 20 Dicembre 2019
Prorogato allerta meteo codice giallo dalle ore 17,00 di oggi 20 dicembre, alle ore 14,00 di domani 21 dicembre. Previsti temporali, vento e mareggiate. Arrivate strutture di monitoraggio.
Il Sindaco A. Gelsi
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 20 Dicembre 2019 14:52 )
 
Altri Articoli...
Pagina 3 di 344