E’ l’elogio del gusto e della tradizione. Un evento imperdibile che negli anni ha riscosso un successo sempre crescente e che pone al centro la valorizzazione delle ricette tipiche della cucina capoliverese attraverso la riscoperta del pesce “povero”.

Espressione della tradizione gastronomica locale, la Festa del pesce Povero è appuntamento fisso di chi vuol riscoprire sapori autentici della cucina elbana e occasione in cui il paese, insieme ai tanti visitatori, si riunisce nella piazza per assaporare le ricette meno conosciute e autentiche e dove chef locali si impegnano nel reinterpretare il buongusto di tempi passati con la migliore gastronomia del territorio.

La serata, in programma per il 16 luglio prossimo e organizzata dalla Pro Loco Capoliveri, si svolge nel cuore del centro storico del paese. Piatti cucinati con il pesce rigorosamente locale, secondo la ricette del luogo vengono presentati nei numerosi stands allestiti nella piazza centrale del borgo.

Nuovo atto vandalico al parcheggio del Lido di Capoliveri.

Dopo l’episodio dei giorni scorsi che era stato segnalato dai Vigili Urbani e dal personale della società Caput Liberum che gestisce il servizio parking nel territorio comunale, questa mattina (lunedì 13 luglio) un’altra brutta sorpresa per gli operatori della partecipata del Comune di Capoliveri.

E’ stato ancora una volta messo fuori uso e coperto con un sacco di plastica uno dei due parcometri installati per la regolamentazione della sosta nell’area parcheggio della nota località balneare.

 

Anche a Capoliveri è “Notti dell’Archelogia”. L’iniziativa, che coinvolge le principali aree museali di tutta la Toscana, vede fra i suoi protagonisti anche il Museo del Mare di Capoliveri  con una serie di eventi che si svolgeranno durante tutto il mese di luglio volti a promuovere e valorizzare  quell’importante  patrimonio archeologico rappresentato dai preziosi reperti del relitto del Polluce.

Il primo appuntamento è per venerdì 10 luglio (ore 21.15) con “Caccia.. ai tesori!” l’iniziativa che attraverso giochi e indovinelli condurrà i visitatori attraverso la conoscenza del Museo. (Ingresso con visita guidata e Caccia al tesoro 3 €).


Si prosegue venerdì 17 luglio (ore 21.30) con la conferenza “Memorie dal mare:
le ultime scoperte archeologiche all’Isola d’Elba”, tenuta dal prof. Franco Cambi dell’Università di Siena e dalla Dott.ssa Laura Pagliantini.

Nel corso della serata sarà possibile conoscere il Museo con visita guidata a tariffa ridotta (2 €).

A seguito di segnalazione effettuata dalla società Caput Liberum e dagli agenti di Polizia Municipale del Comune di Capoliveri che hanno constatato il fatto, è stato accertato in queste ore dall’autorità comunale capoliverese il compimento di una serie di atti vandalici ai danni dei parcometri posti nelle aree di sosta nella località balneare del Lido.

I parcometri, coperti con sacchi sintetici, sono stati resi inutilizzabili con conseguente danneggiamento del bene pubblico ed ulteriore danno erariale per il mancato guadagno derivante dall’inutilizzabilità dei macchinari elettronici installati dal Comune di Capoliveri per la regolamentazione della sosta nelle aree destinate a parcheggio pubblico.

L’amministrazione comunale, vista la gravità degli atti compiuti ai danni del patrimonio pubblico, nelle prossime ore sporgerà denuncia all’autorità giudiziaria competente nei confronti degli autori dei reati.