Sei qui: Home

Codice Giallo fino al 22 novembre 2019

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Giovedì 21 Novembre 2019
Avviso proroga criticità ordinaria, Codice Giallo per ischio idrulico e idrogeologico in corso e fino alle 23,59 di Venerdì 22 novembre 2019.
 

Gelsi sull’impianto del Buraccio, “Il problema affrontato con Esa ha già una soluzione. Adesso è necessario l’ok da parte di tutti i comuni dell’Isola”. E in centro storico le modifiche al servizio di raccolta stanno dando i loro frutti

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Giovedì 29 Agosto 2019

 

Una nuova riorganizzazione del servizio di raccolta rifiuti nel centro storico del paese e le nuove modalità di funzionamento per l’impianto di trattamento e compostaggio posto in loc. Buraccio sono le novità emerse dall’incontro che si è tenuto lo scorso 21 agosto presso la sede del Comune di Capoliveri fra l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Andrea Gelsi ed i vertici di Esa spa, gestore del servizio raccolta e smaltimento rifiuti su tutto il territorio elbano.

La modifica del sistema di raccolta differenziata nel cento storico del paese ha già dato i suoi frutti in questi giorni. Dalla notte del 23 agosto le nuove modalità di raccolta come richieste dall’amministrazione comunale sono entrate in funzione con evidenti vantaggi sotto il profilo del decoro del paese e dell’efficienza del servizio in tutto il centro storico. Rimangono da risolvere ancora alcuni dettagli per perfezionare al massimo il servizio.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 29 Agosto 2019 13:30 )
 

Proroga allerta meteo Codice Giallo fino alle 23,59 del 21 novembre

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Giovedì 21 Novembre 2019
Proroga allerta meteo Codice Giallo per ischio idraulico idrogeologico valvole fino alle ore 23,59 di oggi 21 novembre 2019.
 

Capoliveri, vietato circolare a torso nudo o in costume in centro storico. Il sindaco Gelsi “Basta con i comportamenti contrari al decoro urbano”

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Giovedì 22 Agosto 2019

 

“Interveniamo per la necessaria tutela del decoro urbano”. Così il Sindaco di Capoliveri Andrea Gelsi ha voluto spiegare le motivazioni che lo hanno indotto a procedere con l’ordinanza n. 68 del 20 agosto scorso che istituisce il divieto di circolare o sostare a torso nudo, in costume da bagno e scalzi in tutto il centro del paese.

“E’ un malcostume non più accettabile” spiega il primo cittadino di Capoliveri “che non si traduce in un evento eccezionale purtroppo, ma in un comportamento diffuso che viene avvertito da cittadini e ospiti della nostra comunità come contrario al decoro e alla decenza che contraddistinguono la normale convivenza civile”.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 22 Agosto 2019 13:33 )
 
Altri Articoli...
Pagina 9 di 344