Sei qui: Home

Codice giallo fino al 11 giugno 2020

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Mercoledì 10 Giugno 2020
Codice giallo per temporali sull'arcipelago fino al giorno giovedì 11 giugno 2020.
 

Nuove disposizioni per le attività di ristorazione che si affacciano sugli arenili

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Giovedì 11 Giugno 2020

Nuove disposizioni per le attività di ristorazione che si affacciano sugli arenili del territorio comunale di Capoliveri. La Giunta Gelsi ha, infatti, deliberato nuove regole per garantire il necessario distanziamento sociale per le strutture che svolgono attività di ristorazione, consentendo alle medesime di occupare gli spazi demaniali confinanti con la propria struttura ma fuori dall’orario consentito per la balneazione.

In base a tale nuova deliberazione, è ammessa la possibilità di posizionare in via provvisoria tavoli e sedie, su una superficie massima di 75 metri quadri negli spazi demaniali prospicienti le medesime strutture, oppure, ove disponibili, sulle proprie concessioni demaniali.

 

Allerto meteo Codice Giallo

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Martedì 09 Giugno 2020

Codice giallo per pioggia e temporali anche di forte intensità e rischio idrogeologico su gran parte della Toscana dalle 13 di oggi, martedì 9 giugno, alla mezzanotte di domani, mercoledì.

Un campo di bassa pressione sta interessando il Mediterraneo centrale mantinendo attive condizioni di marcata instabilità che verrà ulteriormente accentuata nelle prossime ore.

 

TRIBUTI LOCALI, A CAPOLIVERI STABILITI ESONERO PER SUOLO PUBBLICO E PROROGHE DI SCADENZE PER IMU E TARI. GELSI “MISURE NECESSARIE PER AIUTARE FAMIGLIE ED IMPRESE”

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Giovedì 11 Giugno 2020

 

Importanti novità sono state introdotte in materia di tributi locali dall’amministrazione comunale di Capoliveri guidata dal Sindaco Andrea Gelsi, che nella giornata di martedì 9 giugno è intervenuta su suolo pubblico, Imu e Tari.

Ad annunciarlo è lo stesso sindaco che ha spiegato la manovra attuata dalla sua giunta passo per passo, sottolineando la necessità di andare incontro a famiglie ed imprese nella particolarissima situazione emergenziale in cui versa il sistema economico attuale in conseguenza del Covid-19.

“Abbiamo deciso di intervenire in maniera importante su suolo pubblico, Imu e Tari – ha spiegato Gelsi - prevedendo esoneri e posticipi di scadenze per il pagamento delle rate legate ai tributi locali per aiutare le famiglie e le aziende del nostro territorio sulle quali ricadono le inevitabili conseguenze dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus che ha frenato in maniera pesante la nostra economia. Abbiamo fatto ciò che era in nostro potere applicando il massimo consentito dalle norme vigenti, con la speranza che la stagione turistica che sta lentamente ripartendo, dia nuova linfa alle imprese e alle famiglie per ritrovare equilibrio e serenità”

 
Altri Articoli...
Pagina 4 di 368