Sei qui: Home

Scoperto da due studiosi un nuovo ibrido di orchidea spontanea- la Ophrys xcapoliverii

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Stampa   
Sabato 09 Aprile 2011
206683_166401436746450_102654823121112_337846_7313885_nUn nuovo ibrido di orchidea spontanea, del tutto sconosciuto prima, è stato ufficialmente presentato oggi a Capoliveri, alla presenza degli assessori Carlo Alberto Ridi e Claudio Della Lucia. Alla nuova orchidea è stato dato il nome di Capoliveri. Il nome scientifico della nuova orchideà è infatti Ophrys "xcapoliverii", in onore del luogo in cui è stata rinvenuta per la prima volta nel 2008. Gli autori di questo clamoroso ritrovamento, membri di GYROS Italia, sono Giuliano Frangini e Leonardo Forbicioni. A Duilio Iacomino si devono gli studi e la sua descrizione. C'è voluto un po' di tempo per capire se il ritrovamento fosse esclusivamente di un esemplare unico o esistesse una popolazione vera e propria del nuovo ibrido spontaneo. Dopo alcuni anni di osservazione si è così potuto stabilire che la nuova orchidea è ben rappresentata e il numero di esemplari è in aumento. Entusiasti gli amministratori, che durante la piccola cerimonia, a cui hanno preso parte molti studiosi e appassionati di questo bellissimo fiore, hanno voluto sottolineare il carattere di esemplarità e preziosità del promontorio del Calamita, uno scrigno di biodiversità che continua a stupire.
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 14 Aprile 2011 09:44 )
 

7/04 Anticipato il pubblico incontro sul bando delle aree demaniali a finalità turistica

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Demanio   
Mercoledì 06 Aprile 2011
spiaggiaPer sopravvenuti impegni, il sindaco dr. Ruggero Barbetti e il vice sindaco Andrea Gelsi comunicano che la riunione esplicativa del bando per la concessione delle aree demaniali a finalità turistica e ricreativa si terrà Giovedì 7 Aprile, alle ore 15,00 nella sala consiliare comunale. Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 06 Aprile 2011 12:57 )
 

Capoliveri in lutto per la scomparsa di Paolo Aprile

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Stampa   
Martedì 05 Aprile 2011
paoaprile 003Un'altra grande personalità del paese ci lascia, cogliendo tutti alla sprovvista. Paolo Aprile si é spento ieri notte, nella sua casa di Capoliveri. Era un uomo di Sinistra, impegnato da sempre in prima persona nella vita politica, era stato segretario del PDS, poi del PD e aveva ricoperto la carica di consigliere di minoranza in Comune nel primo mandato del sindaco Barbetti. Ma più di tutto era un personaggio pubblico, dal forte temperamento ed era un artista di strada. Lo incontravi in estate in piazza al bar Rodriguez, poco più in giù, vicino al voltone di vicolo Lungo o poco più su, di fianco al negozio di minerali di suo cugino Palmiro che lo ha preceduto di pochi giorni, seduto al tavolino a dipingere con la china e il caffè, a parlare con la gente. La vita di Capoliveri era scandita dalle sue effemeridi in versi, le poesie delll'angolo di via Roma, tutti le leggevano e le condividevano. A Paolo piaceva la gente, piaceva confrontarsi, esprimere il suo pensiero con dotte, incontenibili dissertazioni con amici e sconosciuti di passaggio, con peculiare vis polemica. Era un affabulatore, era un uomo gentile e appassionato, di res pubblica, di arte, di teorie, di temi sociali. I suoi brillanti occhi turchese si sono chiusi nella notte tra il 3 e il 4 proprio del mese di Aprile. Un destino sul quale avrebbe saputo ironizzare con amarezza e disincanto. Appena diffusasi la tragica notizia, ieri mattina, qualcuno ha provveduto ad appendere al solito angolo di via Roma, una toccante commemorazione listata a lutto, che interpreta il sentimento dell'intera comunità capoliverese. L'amministrazione, i dipendenti comunali si uniscono al dolore dell'amatissima moglie Rita e della figlia Alessandra, di cui parlava con trattenuta emozione e infinito orgoglio. Ciao Paolo. In moltissimi sentiranno la tua mancanza.
Ultimo aggiornamento ( Martedì 05 Aprile 2011 07:59 )
 

1/04/ 2011: Pubblicato il bando di gara per l'affidamento in concessione di aree demaniali marittime ad uso turistico ricreativo 2011 - 2016

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Demanio   
Giovedì 31 Marzo 2011
spiaggSi comunica che dal 1° Aprile 2011, il Comune di Capoliveri ha messo in pubblicazione, nella sezione Albo Pretorio - Bandi e Gare, il bando di gara per l'affidamento in concessione di aree demaniali marittime per uso turistico ricreativo, valido per il periodo 2011 - 2016.

Per meglio rispondere alle esigenze della cittadinanza aumentando l'offerta dei servizi di pubblica utilità, il Comune di Capoliveri, titolare della funzione amministrativa per il rilascio, il rinnovo e la modifica delle concessioni demaniali marittime con finalità turistico-ricreative intende rilasciare per i prossimi sei anni n°28 concessioni demaniali marittime, lungo gli arenili di Naregno, Straccoligno, Calanova, Remaiolo, Innamorata, Pareti, Morcone, Zuccale, Calanchiole, Lido, Norsi, Margidore, Lacona.
Le modalità per la presentazione, da parte dei soggetti interessati, delle domande per l'affidamento in concessione delle aree demaniali marittime riservate esclusivamente per lo svolgimento di attività turistiche e ricreative vengono disciplinate con puntualità all'interno del bando, così come l'esatta ubicazione delle concessioni e la loro regolamentazione d'uso, come stabilito dal Codice della Navigazione, dal relativo Regolamento di esecuzione e da tutte le altre norme disciplinanti l'utilizzo dei beni demaniali marittimi.
Le concessioni saranno soggette al pagamento di un canone concessorio previsto dalle vigenti norme regionali e statali.
Le domande dovranno pervenire all'ufficio Protocollo del Comune di Capoliveri, con qualsiasi mezzo entro le ore 12,00 del giorno 02/05/2011.
I soggetti che intendono richiedere l'affidamento in concessione delle aree demaniali marittime dovranno possedere i requisiti di idoneità tecnico-professionale, idoneità organizzativa, idoneità economico-finanziaria, soddisfatta da fatturato globale o fatturato relativo alle attività similari a quelle della concessione, impegno a pulire due volte alla settimana parte dell'arenile di spiaggia libera, anche non confinante.
Una Commissione, che sarà nominata dalla Giunta Comunale, con successivo atto, provvederà all'attribuzione dei diversi punteggi in ordine alla fornitura e qualità dei servizi e alla garanzia di proficua utilizzazione della concessione.
La gara si svolgerà presso il Comune di Capoliveri, presso la Sala Consiliare, in seduta pubblica, il giorno 03/05/2011 alle ore 11,00.

 

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 06 Aprile 2011 12:58 )
 
Altri Articoli...
Pagina 299 di 311