Sei qui: Home

Disposte misure di autoprotezione a causa del ghiaccio fino al 13/02

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Protezione Civile   
Martedì 07 Febbraio 2012

6198120-segnale-di-avvertimento-di-colore-bianco-rosso-a-causa-del-pericolo-di-scivolarePubblicata una nuova ordinanza che dispone misure di autoprotezione a causa della nuova ondata di maltempo. Le temperature sono in forte calo ed è previsto ghiaccio a tutte le quote fino a Lunedì 13 febbraio.

Di seguito il testo completo dell'ordinanza:

Ordinanza n°6

Capoliveri li' 07.02.2012

IL SINDACO

Ultimo aggiornamento ( Martedì 07 Febbraio 2012 11:57 )
 

"Quando il turismo ha bisogno del web: Capoliveri dà lustro ai piccoli comuni italiani"

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio alle Attività turistiche   
Sabato 04 Febbraio 2012
dsc_9379
Con soddisfazione e un pizzico di orgoglio proponiamo il lusinghiero articolo firmato da Michela Passarin pubblicato pochi giorni fa su www.egovnews.it e subito ripreso da www.comuni.it .

Ecco le fonti originarie:
http://www.egovnews.it/blog.php/12958/ViviCapoliveri-il-blog-tour-come-progetto-di-comunicazione-turistica-di-ampio-respiro

http://www.comuni.it/2012/02/quando-il-turismo-ha-bisogno-del-web-capoliveri-da-lustro-ai-piccoli-comuni-italiani/

Ecco il testo integrale:
"Dalla ‘perdizione locale' alla ‘conoscenza globale': il web è in grado di comunicare tutto, anche una semplice "festa dell'uva". E' successo a Capoliveri, Isola d'Elba: undici bloggers, infiniti interessi, ma un senso preciso. Grazie ai social media non c'è ‘turismo di massa' e ‘turismo di nicchia', ma informazioni libere per tutti. Sempre che il tutto non si fermi li e diventi un progetto di comunicazione integrata
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 06 Febbraio 2012 12:19 )
 

Allerta meteo 2 - Rischio ghiaccio e neve

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Protezione Civile   
Lunedì 06 Febbraio 2012
allerta_meteoRiceviamo una nuova comunicazione dalla Protezione Civile della Provincia di Livorno che avverte:

Dalle h 12.00 di Lunedì 6 febbraio alle h 12.00 del 13 Febbraio 2012, condizioni favorevoli alla formazione /mantenimento di ghiaccio a tutte le quote.

Neve dalle h 00.00 di Martedì 7 Febbraio alle h 8.00 di Mercoledì 8 Febbraio 2012; nevicate abbondanti su Alto MUgello e Alta val Tiberina

GHIACCIO - criticità moderata

NEVE  - criticità moderata
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 06 Febbraio 2012 12:15 )
 

Linea di boe: le ragioni della tutela ambientale e del pubblico interesse

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Il Sindaco   
Sabato 28 Gennaio 2012
boa gialla luminosaIl sindaco di Capoliveri Ruggero Barbetti interviene nuovamente sul progetto Linea di Boe, undici piccoli punti di ancoraggio di moderna concezione calati lungo la costa di Capoliveri, inaugurato a settembre con una conferenza stampa a cui hanno partecipato i rappresentati del mondo della subacquea e tutti gli organi preposti al controllo del mare. Dalla conferenza stampa in avanti, come era lecito aspettarsi data la delicatezza del tema e l'innovatività del progetto, è nato un acceso dibattito nei blog dei divers.

"Linea di boe è un progetto che abbiamo fortemente voluto. Continuo a ritenerlo una scelta coraggiosa e innovativa. Perché cerca di risolvere e contemperare le diverse istanze di chi vive il mare, in rispetto delle leggi di tutela dell'ecosistema marino e di libero accesso a un servizio. Non credo sia messa in discussione la qualità del progetto. Arpat ha pubblicato un articolo che loda la nostra iniziativa, analoga a quelle inserite nel Piano di Azione regionale per la conservazione della biodiversità - componente marina, predisposto da Wwf e Arpat stessa, piano che verrà consegnato ufficialmente alla Regione Toscana quanto prima. Il centro del contendere riguarda l'accesso alle boe e soprattutto le tariffe con le quali stiamo cercando di compensare gli svantaggi per i residenti. Perché noi intendiamo porre al primo posto le esigenze di chi vive all'Elba. A questo proposito desidero ricordare che non abbiamo fatto nulla di nuovo. Anche i traghetti e i posti barca hanno tariffe differenziate tra residenti e non residenti. Pongo all'attenzione pubblica il dubbio personale che chi si oppone così tenacemente all'Amministrazione comunale, si nasconda dietro un'associazione sportiva invece che dietro una legittima attività economica. Che si tratti di un modo per aggirare il fisco? La battaglia per l'accesso a questo nuovo servizio è una discussione a margine, che non inficia le nostre scelte. Per noi l'interesse privato cede di fronte all'interesse pubblico".

Ruggero Barbetti

Capoliveri, 18 Gennaio 2012

 

 


Ultimo aggiornamento ( Giovedì 02 Febbraio 2012 10:54 )
 
Altri Articoli...
Pagina 251 di 297