You are here: Home

Obbiettivo tutela dell’ambiente – L’amministrazione comunale di Capoliveri con due ordinanze dice “stop” ai materiali non biodegradabili. Barbetti “Provvedimento necessario per difendere la nostra isola”

PDF Print E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Monday, 18 February 2019

Con due ordinanze a firma del Sindaco Ruggero Barbetti, la n. 10 e la n. 11 del 14 febbraio scorso, l’amministrazione comunale di Capoliveri ha dato il via ad un nuovo percorso per la salvaguardia ambientale.

I provvedimenti adottati dal comune di Capoliveri in linea con le recenti norme nazionali ed europee si pongono due obiettivi principali: il primo, ridurre la quantità di rifiuti prodotti sul territorio partendo dal divieto di utilizzo, vendita e/o distribuzione di stoviglie, contenitori ed oggetti di uso quotidiano in plastica monouso non biodegradabile, riducendone così l’utilizzo su tutto il territorio comunale; il secondo, favorire comportamenti virtuosi del cittadino nello svolgimento delle quotidiane pratiche di raccolta differenziata dei rifiuti obbligando privati e operatori commerciali all’utilizzo di sacchi trasparenti e in materiale biodegradabile

 

A Capoliveri apre un nuovo servizio educativo per la prima infanzia. Barbetti: “Sarà disponibile già dal prossimo anno scolastico 2019/2020”.

PDF Print E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Monday, 18 February 2019

Ad annunciarlo è il sindaco di Capoliveri, Ruggero Barbetti dopo la decisione adottata dall’amministrazione comunale, di concerto con l’Istituto Scolastico Comprensivo G. Carducci, tesa a incrementare l’offerta formativa sul territorio, garantendo servizi sempre più vicini alle esigenze della popolazione.

“Il servizio – spiega il sindaco Barbetti – sarà avviato già dal prossimo anno scolastico 2019/2010 e sarà a gestione comunale. Potrà accedervi un numero indicativo di 20/25 bambini e, per il prossimo anno scolastico, sarà riservato ai nati dal 1 maggio al 31 dicembre 2017, senza escludere che in caso di ulteriore disponibilità di posti potranno accedere al servizio anche i bambini nati prima del 1 maggio 2017, in ordine decrescente di età.

 

Il medico di base dovrà lasciare la sede di Rione De Gasperi – I locali tornano nella disponibilità del comune di Capoliveri.

PDF Print E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Friday, 15 February 2019

Il medico di base dovrà lasciare la sede di Rione de Gasperi. E’ questa la decisione adottata dall’amministrazione comunale di Capoliveri guidata dal sindaco Ruggero Barbetti che intende tornare nella disponibilità dei locali posti in Rione De Gasperi e concessi in comodato all’Azienda Usl Toscana Nord Ovest con delibera di G.C. n. 101 del 2005 affinchè fossero destinati, non per attività di medicina generale, bensì al servizio di guardia medica turistica, pediatrico, vaccinazioni, prelievi e ogni altra  destinazione previamente concordata con l’Ente locale.

 

Adempimenti preliminari alle ordinarie procedure di assunzione - Attivazione procedura ex art. 34 bis D. Lgs. 165 del 2001

PDF Print E-mail Scritto da Lucia Soppelsa   
Friday, 15 February 2019
Di seguito si pubblica il documento relativo agli "Adempimenti preliminari alle ordinarie procedure di assunzione - Attivazione procedura ex art. 34 bis D. Lgs. 165 del 2001" con riferimento alle procedure per copertura a tempo pieno ed indeteterminato il seguente posto: Categoria C, posizione economica C1 Istruttore Tecnico in possesso di diploma di geometra.
 
Page 1 of 302