Sei qui: Home

Il 6 settembre, per il bicentenario napoleonico il concerto della Fisorchestra Marchigiana

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Stampa   
Martedì 02 Settembre 2014

Notte di stelle, notte di musica in Piazza Matteotti a Capoliveri il 6 settembre.


Nel suggestivo scenario della piazza capoliverese arriva la Fisorchestra Marchigiana, per una serata imperdibile.


L’orchestra composta da venti elementi, nasce nel 2004 e coinvolge artisti provenienti dalla regione Marche con un unico comune denominatore: l’amore per la fisarmonica e il desiderio di far conoscere e apprezzare questo tradizionale strumento della musica italiana nelle piazze di tutto il mondo.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 02 Settembre 2014 11:09 )
 

Sergio Cocchi in concerto a Capoliveri il 5 settembre

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Stampa   
Martedì 02 Settembre 2014

L’arte in musica sarà protagonista della piazza di Capoliveri con l’atteso concerto di SirJo.

Sergio Cocchi, questo il suo vero nome, torna in piazza Matteotti il 5 settembre alle 22, per una straordinaria performance tutta da ascoltare.

Grande energia e sound coinvolgente sono le caratteristiche della musica di SirJo , un artista che sa sempre sorprendere il suo pubblico.

Tastierista, vocalist, cantautore e produttore, SirJo è conosciuto per il suo continuo diversificare e sperimentare.

 

Scuolabus, aperte le iscrizioni

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Stampa   
Venerdì 29 Agosto 2014
Il Responsabile dell'ufficio istruzione comunica che  sono aperte le iscrizioni relative al trasporto scuolabus per l'A/S 2014/2015.
 

A Capoliveri due sezioni per la classe prima della scuola primaria. La soddisfazione del sindaco Ruggero Barbetti

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Stampa   
Lunedì 25 Agosto 2014

Non più una sola classe di trenta bambini per gli iscritti all’anno scolastico 2014/2015 della Scuola elementare di Capoliveri, bensì due sezioni di quindici componenti ciascuna.

E’ questo il risultato ottenuto grazie al lavoro di grande sinergia messo in campo da tutti i soggetti istituzionali coinvolti: Ufficio scolastico provinciale, Istituto comprensivo, amministrazione comunale, e che ha portato all’adozione di un provvedimento auspicato, ma niente affatto scontato in questo difficile momento per la Pubblica Amministrazione sottoposta a continui tagli nella spesa pubblica”.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 27 Agosto 2014 11:55 )
 
Pagina 1 di 122